Bianchi Golden Shrimps

Allevare gam­be­ret­ti in modo esem­pla­re si può

Occhi aper­ti all’ac­quis­to! È uno slo­gan adat­to soprat­tut­to per chi acquis­ta gam­be­ret­ti: qui vale la pena con­trolla­re la qua­li­tà e la pro­ve­ni­en­za se non si vuo­le port­a­re in tavo­la un pro­dot­to sca­den­te. Una vol­ta si tratta­va di un pro­dot­to raro, oggi è mer­ce di base.

Garanzia di qualità
Senza dilungarci sul­le con­di­zio­ni pes­si­me che spes­so si ris­con­tra­no negli alle­va­men­ti asia­ti­ci di gam­be­ret­ti, vogli­a­mo dimostra­re che è anche pos­si­bi­le fare diver­sa­men­te. In Asia ci sono anche alle­va­men­ti esem­pla­ri di gam­be­ret­ti, dove gli ani­ma­li cres­co­no in acque natu­ra­li pri­ma di esse­re lavora­ti. Per garan­ti­re la qua­li­tà si fan­no gran­di sfor­zi che ren­do­no pos­si­bi­le anche la rintracciabilità.

I pro­dot­ti del­la mar­ca di Bianchi «Golden Shrimps» a Cà Mau, nel Vietnam, sono spes­so sot­to­pos­ti a con­trol­li chi­mici e micro­bio­lo­gi­ci, secon­do nor­me rigo­ro­se, per garan­ti­re ulte­riormen­te la qualità.

Nei nos­tri alle­va­men­ti non si impie­ga­no né man­gi­mi né medi­ci­na­li. I cro­stacei in sim­bio­si con la natu­ra han­no inve­ce a dis­po­si­zio­ne duran­te l’al­ta marea acqua ric­ca di nut­ri­men­to, e con la bassa marea e la luna pie­na ven­go­no pescati.

Trasporto e lavorazione
Non appe­na i gam­be­ret­ti han­no otten­uto il cer­ti­fi­ca­to sani­ta­rio, insie­me ai docu­men­ti di accom­pa­g­na­men­to arri­va­no in Svizzera tra­mi­te tras­por­to con­trolla­to. Durante tut­to il tras­por­to la tem­pe­ra­tu­ra è con­trolla­ta fin­ché i gam­be­ret­ti non arri­va­no al depo­si­to sur­ge­la­ti a Möhlin. Qui i gam­be­ret­ti ven­go­no por­ta­ti in un maga­zzi­no di qua­ran­tena. Dopo che ogni lot­to a Zufikon è sta­to sot­to­pos­to a un accu­ra­to con­trol­lo di qua­li­tà, è auto­riz­za­ta la ven­di­ta. Su ordi­na­zio­ne i gam­be­ret­ti ven­go­no poi tras­por­ta­ti da Möhlin a Zufikon, dove even­tu­alm­en­te su richies­ta dei cli­en­ti ven­go­no scon­ge­la­ti e lavora­ti ulte­riormen­te (p.es. mari­na­ti), pri­ma che li con­seg­nia­mo alla nos­tra clientela.

Così è garan­ti­ta la genui­na bon­tà di ques­ti gam­be­ret­ti di qualità.

Proprio come Bianchi ha abi­tua­to i suoi clienti.